TELE SPECIALI - TESSUTO REPS - TESSUTO TOURAILLE

TESSUTO "REPS" - L’incrocio dei fili, solitamente di ø maggiore quello di ordito rispetto a quello di trama, segue il sistema di tessuto "unito", ma i fili di trama sono tra loro combacianti. In tal modo il passaggio avviene solo trasversalmente, negli interstizi esistenti agli incroci stessi.
TESSUTO  "TOURAILLE" Anche qui abbiamo i fili di trama combacianti, ma l’incrocio di fili avviene secondo il sistema  "crociato" . In tal caso rispetto ai fili "Reps", a parità di Ø di filo, si può impiegare un maggior numero di fili, ottenendo una maggiore fittezza. Il tipo  "touraille", come il tipo "Reps", trova largo impiego in quei filtri, ove esistono forti pressioni di esercizio.

TESSUTO "CROCIATO" I fili di orbito e di trama si intrecciano alternativamente due sotto e due sopra. In questa tessitura i fili tendono a formare angoli differenti di 90° per effetto di tensioni non compensate. Viene generalmente eseguita per i tessuti finissimi, oltre il n°220, oppure quando occorre impiegare fili di ø elevato rispetto alla luce della maglia: in tal caso il filo è sottoposto ad uno snervamento minore grazie ad un maggiore raggio di curvatura.

Punti di forza:
  • possono essere prodotte in qualsiasi tipo di materiale tra cui: acciaio al carbonio, acciaio zincato, inox AISI 304 – AISI 304L – AISI 309 – AISI 310 – AISI 314 – AISI 316 – AISI 316L, Nickel, Bronzo, Rame, Ottone, Monel

utilizzabili in svariati settori di applicazione: 

  • vagliatura o setacciatura
  • depurazione
  • separazione
  • filtrazione
  • distillazione
  • polimeri e materie plastiche
  • pannelli solari
  • chimica e farmaceutica
  • protezione
  • aerazione
  • acustica
  • isolamento elettrico e termoacustico
  • architettura